iPhone 9

iPhone 9: l’erede dell’iPhone X in arrivo a settembre?

La data in cui tutto sarà svelato è il 12 settembre: sarà quello il giorno in cui la Apple scioglierà il riserbo sui nuovi modelli di iPhone del 2018, che secondo le ultime indiscrezioni dovrebbero chiamarsi iPhone Xs, iPhone Xs Plus e iPhone 9.

 
 

iPhone 9: un erede dell’iPhone X?

Da quanto emerso finora sembra molto probabile che l’iPhone 9 avrà uno schermo LCD di 61 pollici e un notch frontale senza tasto home fisico: una linea di design quindi molto simile a quella dell’attuale iPhone X.

Differenze però ce ne saranno eccome, perché secondo gli analisti l’iPhone 9 sarà uno smartphone pensato per ridurre i costi. Molto probabile quindi l’assenza del Face ID e del 3D Touch, ma non solo: la scocca potrebbe essere in metallo e non più in vetro, mentre il bordo abbandonerà l’acciaio in favore dell’alluminio. Anche la ricarica wireless potrebbe essere esclusa, sempre in ottica di ottimizzazione dei costi.

Il ritorno dei colori

L’analista Ming Chi-Kuo ha parlato di una gamma di colori che potrebbe comprendere l’arancione, il bianco e il blu, anche se altri analisti scommettono sul nero, il giallo e il grigio. Una scelta che sembra richiamare la strategia di marketing impiegata con il lancio dell’iPhone 5c (che tuttavia non raggiunse il successo sperato).

Dettagli tecnici

Oltre allo schermo da 6,1 pollici (simile quindi a quello dell’iPhone 8 Plus) è possibile la presenza di una singola fotocamera posteriore e di una nuova funzionalità: l’iPhone 9, come tutti i futuri modelli di casa Apple, dovrebbe essere dual SIM e dual standby.

Per quanto riguarda invece il processore si è parlato di un A11 Bionic, anche se altre voci propendono per l’Apple A12, ovvero lo stesso processore dell’iPhone Xs e dell’iPhone Xs Plus. Infine, a completare il tutto, una scheda madre di 34 GB di RAM.

Data di uscita e prezzo

La data di uscita sarà probabilmente il 14 settembre. Il prezzo in Italia invece dovrebbe aggirarsi intorno agli 800-850€.

Fonte: Macitynet


Il tuo iPhone si è rotto?

Scopri subito il nostro servizio di assistenza!

 

 

LG Innotek produrrà i circuiti stampati flessibili per l’iPhone 9?

L’iPhone 8 deve ancora uscire, ma già circolano indiscrezioni sul futuro iPhone 9: secondo il sito Korea Economic Daily, la casa La coreana LG Innotek specializzata in componentistica e materiali  starebbe per avviare la produzione di circuiti stampati (PCB) flessibili con l’obiettivo di diventare uno dei futuri fornitori della Apple.

I circuiti flessibili sono essenziali per creare dispositivi con pannelli OLED curvi e offrono inoltre maggiore affidabilità per quanto riguarda le connessioni elettriche: già l’iPhone 8 dovrebbe integrare questi pannelli (prodotti però da Samsung), mentre il modello successivo a quanto sembra potrà contare su quelli prodotti da LG Innotek (anche se è possibile che la Apple decida di dividere le commesse tra LG e Samsung).

 
 

Fonte: Macitynet