iPhone 2020

IPhone 2020: cosa aspettarsi dai nuovi modelli

 
iphone-2020.png
 

Il 2020 sarà un anno di grandi cambiamenti per gli iPhone: a rivelarlo è il sempre informatissimo analista Ming Chi Kuo, secondo cui la Apple sarebbe già pronta a stravolgere la sua offerta.

5G a tutta velocità

La rete 5G è la prima grande novità dei futuri melafonini: le stime di Ming Chi Kuo ci informano che molto probabilmente tutti e 3 i nuovi modelli saranno in grado di connettersi alla rete 5G; cambiamento di rotta confermato anche dalla recente acquisizione da parte di Apple della divisione modem per smartphone di Intel.

Va aggiunto però che probabilmente passerà qualche tempo prima che la Apple possa avvalersi di una soluzione proprietaria e che quindi quasi sicuramente per i primi iPhone 5G il colosso di Cupertino si affiderà a Qualcomm, con la quale già è pronto un contratto di fornitura di 5 anni.

Sempre Kuo afferma che è possibile che gli iPhone supporteranno sia le tecnologie mmWave che lo spettro sub-6 GHz, il che lascia immaginare un aumento di prezzo di tutti i nuovi modelli.

Addio LCD, benvenuti schermi OLED!

Display sempre più grandi e sempre più performanti: per i nuovi iPhone si parla di schermi da ben 6.7, 6.1 e 5,4 pollici, tutti molto probabilmente OLED nonostante si vociferasse che nel 2020 almeno un modello avrebbe mantenuto uno schermo LCD.

A quanto pare però LG è pronta a investire 2,6 miliardi sulla tecnologia OLED per rifornire i suoi committenti, e tra questi ci sarebbe anche la Apple.
La transizione da LCD a OLED quindi sarà completata prima del previsto.


iPhone rotto?

Ci pensa iRiparo!