Face ID

Apple: i moduli Face ID forniti da LG in arrivo sugli iPad Pro e sui futuri iPhone

Il Face ID è pronto a sbarcare sui futuri dispositivi Apple: sarà LG a fornire i moduli che arriveranno non solo sugli iPad Pro ma anche sugli iPhone che usciranno in autunno.

Secondo la testata coreana The Investor la Apple avrebbe già pianificato un investimento di 820 milioni di dollari; l’accordo sarebbe stato stipulato a novembre, in un momento piuttosto particolare per l’azienda di Cupertino, quando la produzione di iPhone X era inferiore alla domanda di mercato:
un problema che, secondo diverso fonti, sarebbe stato causato proprio dai rallentamenti nella produzione e nell’assemblaggio dei moduli per il Face ID.

 
 

Fonte: Macitynet

iPhone: il Face ID sostituirà per sempre il Touch ID?

 
 

A sostenerlo è Ming-Chi Kuo, il noto analista di KGI Securities: entro il 2018 diremo addio al Touch ID che lascerà il passo al Face ID, il sistema di sblocco basato sul riconoscimento facciale. Secondo l’analista anche gli iPad Pro entro il 2018 integreranno il Face ID e non solo: questa tecnologia potrebbe diventare fondamentale nella strategia commerciale Apple per proporre agli utenti nuove funzionalità.

Il destino del TouchID insomma sembra segnato, ma per decretare il successo del Face ID bisognerà aspettare il 3 novembre quando l’attesissimo iPhone X debutterà finalmente sul mercato: il nuovo melafonino, infatti, sarà un ottimo banco di prova per testare questa nuova tecnologia e capirne tutte le potenzialità.

Fonte: Tom's Hardware