iPhone 2020: niente notch e linee più squadrate

L’iPhone 11 è arrivato da poco sugli scaffali di tutto il mondo, ma le indiscrezioni sui prossimi modelli già piovono da ogni parte. Se già si era parlato di 3 possibili modelli da 5,4 pollici, 6,1 pollici e 6,7 pollici – tutti con display OLED e pensati per supportare la tecnologia 5G – l’ultima novità sugli iPhone 2020 riguarda il notch: si tratta dell’iconica tacca nera presente nella parte superiore dei melafonini, dove sono alloggiati i sensori e la fotocamera frontale.

Secondo i rumors, i sensori TrueDepth e il Face ID saranno trasferiti nella parte superiore della cornice: si avrebbe quindi un iPhone a tutto schermo con una cornice più spessa e in metallo, simile a quella dell’iPhone 4, con linee più squadrate e una scocca frontale e posteriore in vetro resistente.

Qualche giorno fa il leaker Ben Geskin ha diffuso un concept che mostrerebbe il presunto look del nuovo iPhone: bisognerà aspettare i prossimi mesi per eventuali conferme o smentite da parte di Apple!

 
iPhone-2020-concept.jpg

Il tuo iPhone si è rotto?

Ci pensiamo noi!