iPhone 8: le caratteristiche del nuovo top gamma Apple in uscita

Ci siamo: l’uscita dell’iPhone 8 è ormai imminente. Mancano poche settimane presentazione ufficiale del top gamma Apple che sugellerà il decimo anniversario dalla nascita del melafonino: ripassiamo nel dettaglio le anticipazioni emerse finora.

Dell’iPhone 8 sono previste 3 versioni: iPhone AE, XA o XE (le abbreviazioni stanno probabilmente per “iPhone Anniversary Edition” e “iPhone X Edition”).
I colori attesi sono 3, tra cui una versione rame che potrebbe sostituire quella oro rosa.

Quasi sicuramente l’iPhone 8 monterà uno schermo OLED prodotto Samsung; altrettanto certa è l’assenza del tasto fisico Home, sostituito da una sua versione virtuale. Molto probabile la presenza di un sistema di sblocco basato sul riconoscimento del volto.

La fotocamera sarà migliorata: è quasi certo che sarà doppia, orientata probabilmente in verticale anziché in orizzontale. La telecamera frontale avrà il compito di riconoscere il volto e quindi sbloccare il telefono; inoltre il dispositivo imposterà in automatico i migliori parametri possibili per scatti ancora più dettagliati.

L’iPhone 8 sarà inoltre impermeabile, con ricarica wireless. Probabile la presenza di un processore Apple A11 con tecnologia a 10 nanometri.

Un dato interessante riguarda le scorte previste per il lancio si preannunciano ridotte: appena 4 milioni di unità. Ma la notizia meno incoraggiante riguarda il prezzo: l’analista Ming Chi Kuo ha ipotizzato che il costo potrebbe aggirarsi intorno ai 1000 dollari.

Fonte: Macitynet